author
Contattaci 039.2328463

Affitto

Cosa è L’affitto o locazione ? In base all’articolo 1571 del Codice Civile la locazione è il contratto in base al quale una parte concede a un’altra di godere di una cosa mobile o immobile, per un periodo di tempo determinato e dietro il corrispettivo di un pagamento.

La locazione riguarda beni non produttivi di reddito per entrambi i soggetti coinvolti. L’affitto è una tipologia di locazione di cose mobili o immobili produttive di reddito entrambe le parti, come nel caso dell’affitto di azienda.

La locazione è un contratto con il quale una parte (locatore) permette il godimento di un bene mobile o immobile ad un’altra parte (conduttore o locatario), per un periodo di tempo determinato o determinabile, in cambio di un corrispettivo in denaro.

Le 5 tipologie di contratti di locazione residenziale:
  • Contratto ordinario a canone libero (4+4).
  • Il locatore è il soggetto che concede in affitto la propria abitazione per un periodo di tempo dietro il pagamento di una somma di denaro. Solitamente il locatore coincide con il proprietario della casa.
  • Contratto transitorio.
  • Contratto di locazione convenzionato o a canone concordato.
  • Contratto transitorio per studenti.
  • Contratto di comodato d’uso.
  • A livello fiscale, il contratto a canone concordato 3+2, con le relative agevolazioni sulle imposte e cedolare secca al 10%, è sicuramente vantaggioso, sia per il proprietario che per l’inquilino.
  • La durata di un contratto di locazione ad uso abitativo dipende dalle finalità della locazione e dalle possibilità di rinnovo previste: 4+4 anni in caso di canone libero, 3+2 anni in caso di canone concordato e da 1 a 3 mesi in caso di locazione ad uso transitorio.
8 Immobili
Ordina per:

Confronta Strutture

Confronta