Residenziale

Immobili con specifiche caratteristiche , zona Residenziale, condominio appartamento, casa indipendente ,2 locali, 3 locali ,villa unifamiliare , villa a schiera.

Destinato a residenza, adibito .In urbanistica:  settore dell’edilizia il cui campo di attività è lo studio e la costruzione di edifici e complessi destinati ad abitazione.

Quartiere , zona di una città destinata.

In sostanza si tratta di quartieri di nuova costruzione che permettono di scegliere tra la soluzione abitativa delle villette (singole o plurifamiliari) e il classico appartamento, spesso però in questi casi collocato in palazzine di poche unità costruite con alti standard. Esclusivamente a edifici di abitazione civile.

Le categorie catastali prevedono che un immobile sia residenziale quando un’abitazione di qualsiasi genere (qualsiasi costruzione coperta, isolata da strade e/o spazi vuoti) abbia la superficie prevalente destinata a uso abitativo.

eleganti, destinati a dimora, a residenza di privati: zona, quartiere

Quali sono le tipologie di abitazioni?
  • Tipi di abitazione: una panoramica.
  • Appartamento attico.
  • Casa plurifamiliare.
  • Abitazione maisonette.
  • La casa monofamiliare.
  • Proprietà d’abitazione.
  • Loft.
  • DOVE POSSO CONTROLLARE. Per accertarsi della destinazione d’uso che ha un immobile si può verificare in diversi modi: Richiedendo il certificato d’agibilità dove ci sono specificate le utilizzazioni dell’immobile; Richiedendo una visura storica che indaghi sugli ultimi 20 anni della storia.
  • La risposta, come abbiamo detto, ci viene data dal Piano Regolatore Generale del Comune. Attenzione però, perché il PRG potrebbe permettervi di modificare la destinazione ma non è detto che vi consenta anche di eseguire lavori edili, magari fondamentali, per il completamento del vostro progetto.
27 Immobili
Ordina per:

Confronta Strutture

Confronta
Cerca